SOLLECITO REALIZZAZIONE INTERVENTI

Al Comune di Brescia:

Alla c.a. del Sindaco della Città Emilio Del Bono
e p.c. Giunta e Consiglio Comunale

Sett. Edilizia Scolastica

Via Marconi 12

25128, Brescia

Sett. Pubblica Istruzione

P.le Repubblica 1

25122, Brescia

I.C. Centro 3 Brescia

Via dei Mille 4b

25122, Brescia

Asl Brescia:

Presso Direzione Gestionale Distrettuale n. 1

U.O. Igiene e Medicina di Comunità

Viale Duca degli Abruzzi, 15

25124 Brescia

Distretto.brescia@aslbrescia.it

 

e p.c.

Redazione del Giornale di Brescia

Redazione di Brescia Oggi

Redazione Corriere della Sera

Oggetto: Sollecito realizzazione interventi verbale Asl Brescia P.G. 157684/14 presso Scuola Primaria Calini via Nino Bixio 9

Con la presente l’Associazione Genitori dei bambini iscritti alla scuola Primaria Calini è a sollecitare, ad un anno dalla trasmissione del verbale al Comune di Brescia, un resoconto degli interventi necessari ad ottemperare alle prescrizioni contenute nel verbale ASL indicato in oggetto, ivi dichiarate “urgenti” e pertanto da realizzarsi nel più breve tempo possibile.

Avendo avuto modo di constatare che gli unici lavori eseguiti nel corso del 2015 (ovviamente durante la stagione invernale e a lezioni in corso) constano nella parziale tinteggiatura di locali in cui il verbale dell’Asl segnalava infiltrazioni, umidità e rigonfiamenti, e considerato che le cause di dette problematiche non sono state preventivamente eliminate ed i locali in cui si è tinteggiato sono pure quelli in cui si sarebbe dovuto intervenire anche per la messa a norma degli impianti elettrici ed idro/sanitari, si rileva che di fatto l’unico intervento eseguito sia di fatto vano.

Ci si domanda quindi quali siano le reali intenzioni dell’Ente proprietario dell’immobile e del nostro Primo Cittadino che non più tardi di un anno fa ci aveva ricevuti in Loggia con la promessa di provvedere in tempi brevi a sanare quanto evidenziato dall’Asl.

Si chiede pertanto al Comune di Brescia di procedere con estrema urgenza ad una cantierizzazione delle opere necessarie adempiendo a quanto segnalato nel verbale di cui si allega copia.

Si chiede all’Asl di procedere nelle opportune forme di controllo e tutela della salute dei minori e dei lavoratori che in quei locali trascorrono buona parte della giornata, dando seguito al verbale già inoltrato e sollecitando l’Amministrazione inadempiente.

Al Sindaco si sollecita di mantenere quanto promesso nel suo ruolo istituzionale di garante della salute dei cittadini che è tenuto a tutelare ed a rappresentare nelle scelte di stanziamento delle risorse necessarie.

Si resta in attesa di una sollecita risposta.

 

Il Comitato Genitori Scuola Primaria Calini

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...